Corso annuale di violino 2021

CORSO DI ALTO PERFEZIONAMENTO VIOLINO
POST GRADUATE VIOLIN COURSE
2021 - 2022

M° PAVEL VERNIKOV
Con la collaborazione di: M° Svetlana Makarova, M° Igor Volochine
In cooperation with: M° Svetlana Makarova, M° Igor Volochine

INFORMAZIONI - DETAILS

Da Novembre 2021 a Giugno 2022 (5 stage, 4 lezioni per stage) presso l’Accademia Santa Cecilia a Bergamo. Le date degli stage saranno comunicate dall’Accademia in base alle indicazioni del M° Vernikov. From November 2021 to June 2022 (5 stages, 4 lessons each stage)at Accademia Santa Cecilia in Bergamo. The calendar of the stages will be communicated by the Academy following M° Vernikov’s indications.

  • Per i violinisti iscritti al corso sono garantite due lezioni di 45 min. con il M° Vernikov, quando presente, e due lezioni di 45 min. con l’assistente presente, per un totale di 20 lezioni annuali.  
    For violinists enrolled in the course, two lessons of 45 min are guaranteed with M°Vernikov, when present, and two lessons of 45 min with the assistant, for a total of 20 lessons. 
  • Possono partecipare al corso allievi diplomati o diplomandi di qualsiasi età e nazionalità; il numero degli allievi effettivi è stabilito dal docente. 
    Graduated students of any age and nationality can participate; the number of students admitted to the course is established by the teacher. 
  • Si garantisce la presenza del pianista accompagnatore a 3 stage, laddove gli stage saranno in presenza.
    The presence of the accompanying pianist at 3 stages is guaranteed, where the stages will be in presence. 
  • In caso di chiusure/restrizioni delle norme COVID-19 l’Accademia garantisce lo svolgimento delle lezioni tramite didattica a distanza.
    In case the pandemic situation does not allow giving lessons in presence, the Academy will organize video lessons.

TERMINE D'ISCRIZIONE - APPLICATION DEADLINE

lunedì 15 novembre 2021 – Monday 15th November 2021

Il modulo di iscrizione e  copia del bonifico bancario della quota di iscrizione (€250) devono essere inviate entro il 15 novembre 2021.
The application form and the copy of the bank payment of the registration fee (€250) has to be sent by November 15th  2021

COSTI - COSTS

Quota di iscrizione - Registration fee 250€ (non rimborsabile/not refundable)
Corso annuale - Year course 2.000€
20 lezioni - classes

1° rata – entro la data del primo stage                1.000€
1st instalment – within the date of the first stage 

2° rata – entro 01/03/2022                                  1.000€
2nd instalment – within 01/03/2022

I MAESTRI

PAVEL VERNIKOV

Alunno di David Oistrach e S. Snitkowsky è considerato un importante virtuoso del panorama musicale internazionale. Tra i diversi premi ottenuti in concorsi internazionali risaltano le vittorie all’ International ARD Violin Competition in Monaco e all’ International Violin Competition “Vittorio Gui” in Firenze.

Ha suonato in prestigiose sale internazionali quali ad esempio Concertgebouw in Amsterdam, Carnegie Hall and Kennedy Center in New York, Wigmore Hall in London, La Salle Gaveau in Paris, La Scala in Milano e Santa Cecilia in Roma. Sin dagli anni ‘90 è membro stabile del Trio Tchaikovsky.

Ha collaborato con artisti del calibro di Richter, James Galway, Alain Meunier, Patrick Gallois, Maria Tipo, Natalia Gutman, Oleg Kagan, Yuri Bashmet, Elisso Virsaladze, Christian Zimmermann and Anthony Pay. Ha inaugurato l’accademia russa di alto perfezionamento  in Portogruaro ed è stato direttore artistico dei Festival Musicale di Gubbio e dei Festivals di musica da camera di Dubrovnik e Eilat.

La sua intensa attività didattica lo vede impegnato a livello internazionale: Italia, Francia, Finlandia, Spagna (Escuela Superior de Música Reina Sofia Madrid), Israele (Rubin Academy), Germania (Kronberg Academy). Ha fatto parte della giuria di molti concorsi internazionali quali ad esempio Szigeti, Kreisler, Gui, ARD-Competition in Munich, Sendai (Japan), Budapest, Sarasate, Wieniawski. Ha registrato per RCA, Ondine e Dynamic.

Ha insegnato presso il Conservatoire National Supérieur de Musique de Lyon; attualmente insegna presso la prestigiosa università Konservatorium Wien e presso la Haute Ecole de Musique de Lausanne (Svizzera). Tra i suoi allievi si annoverano importanti nomi del panorama violinistico tra i quali Massimo Quarta (1. Prize Paganini International Violin Competition, Genua), Fumiaki Miura (1. Prize Hannover International Violin Competition), Lorenza Borrani (Leader of the Chamber Orchestra of Europe), Fanny Clamagirand (1. Prize Fritz Kreisler International Violin Competition, Vienna and 1. Prize International Monte Carlo Violin Competition) and Miki Kobayashi (2. Prize Wieniawski Competition). Dal 2013 è Direttore Artistico del Sion Festival in Svizzera. 

Suona un bellissimo Giovanni Battista Guadagnini del 1751 appartenuto dalla famiglia di Tibor Varga.

SVETLANA MAKAROVA

Nata a Mosca nel 1981 ha iniziato lo studio del violino all’età di cinque anni nella prestigiosa classe di Ludmilla Egorova. A dieci anni vince il primo premio al International Youth Tchaikovsky Competition. Negli anni successivi consegue diversi premi in concorsi nazionali e internazionali. Nel 2005 si diploma presso il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e nel 2008 consegue il master con M. Glezarova.

Ha un’intensa attività concertistica che la vede impegnata sia in veste di solista che come membro di gruppi da camera. Viene regolarmente invitata a suonare in differenti Festival in Austria, Italia, Svizzera e Giappone. La sua produzione discografica comprende un vasto repertorio comprendendo compositori quali Tchaikovsky, Beethoven, Brahms, Schubert e Schönberg.

Dal 2003 è membro stabile della Verbier Festival Orchestra ed ha collaborato con prestigiosi nomi del panorama musicale internazionale quali J. Levine, V. Gergiev, M. T. Thomas, Y. Bashmet, D. Sitkovetsky, M. Vengerov, Y. Temirkanov etc.

Partecipa abitualmente in differenti Festivals come Verbier Music Festival (Switzerland), Miyazaki Music Festival (Japan), Musical Spring (Moldova), Musical Festival in LA (USA), Eilat Chamber Music Festival (Israel), Festival “Paganiniana” (Italy) etc.

Dal 2005 al 2008 è stata docente presso il prestigioso Gnessin’s Music College di Mosca. Dal 2008 al 2011 ha ricoperto il ruolo di concertino presso l’Orquestra Palau de Les Arts Reina Sofia in Valencia (Spagna) lavorando con direttori del calibro di L. Maazel and Z. Mehta. Dal 2010 insegna presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Nel 2013 è assistente di Pavel Vernikov presso la Haut Ecole de Musique di Lausanne (Site de Sion, Svizzera) e in differenti masterclass in Austria, Italia, Francia, Spagna e Giappone. Dal 2014 è docente presso la Haut Ecole de Musique di Lausanne. Suona un violino Nicola Gagliano del 1738.

IGOR VOLOCHINE

Terminati gli studi presso il Conservatorio di Mosca sotto la guida di S.Snitkovski, docente della classe che fu di David Oistrach, Igor Volochine intraprende una brillante carriera come solista e come membro dell’orchestra da camera Collegium Musicum.

Nominato spalla dell’Orchestra Nazionale Sinfonica di Mosca, ha viaggiato in tutto il mondo suonando in importanti sale da concerto. Ha al suo attivo numerose registrazioni discografiche e per la televisione.

Nel 1986 viene invitato da Youri Bashmet come solista a collaborare con i Solisti di Mosca suonando presso la salle Gaveau e le théâtre des Champs Elysées (Parigi), presso il Concertgebauw (Amsterdam), Albert Hall (Londra) e Carnegi Hall (new York).

Residente in Francia dal 1991, è violino solista dell’Orchestra dei Solisti di Mosca-Montpellier. Viene regolarmente inviato a suonare da importanti Festival Internazionali sia in veste di solista che di camerista.

La sua intensa attività didattica lo porta ad essere professore onorario presso il Conservatoire National Supérieur de Paris, e presso il CRR di Paris e d Versailles. Attualmente è professore presso l’Ecole Normale de Musique Alfred Cortot di Parigi.

Inoltre è regolarmente invitato a tenere corsi di perfezionamento e masterclass in Italia, Olanda, Giappone e Taiwan.