flauto

Sarah Chigioni

Sarah Chigioni

Ha iniziato gli studi musicali a sei anni sotto la guida paterna. Ha intrapreso lo studio del flauto traverso con Giovanni Bertocchi, diplomandosi nel 2010 presso il conservatorio di Como. Proseguiti gli studi presso il conservatorio di Bergamo con Vanda Moraschini, ha conseguito brillantemente la Laurea di II livello in Flauto traverso, indirizzo interpretativo, nel 2014. Ha seguito corsi di perfezionamento con Carlo Tamponi, Barthold Kuijken, Raffaele Trevisani ed è stata seguita da Simona Valsecchi.  Giovanissima ha partecipato con successo, vincendo primi premi e premi speciali, a numerosi concorsi in formazioni cameristiche e orchestrali. Si è esibita spesso sia in Italia che all’estero, anche in veste solistica, collaborando con diverse orchestre: Orchestra da camera “Musica Ragazzi”, “Ensemble Locatelli”, OSIU- Orchestre Symphonique Insa-Universités di Lione.  Nel 2010, insieme a Cristina Magli e Federica Poletti, ha costituito il trio di flauti “BoismorTrio” con il quale approfondisce la conoscenza della lettura per il suo strumento, dalla musica medievale alla più contemporanea.

Attualmente è docente di musica alla “Comunità Scuola Paolo VI” di Alzano Lombardo, di flauto traverso e musica d’insieme presso l’indirizzo musicale del “Collegio Vescovile Sant’Alessandro” e di flauto traverso all’Accademia Santa Cecilia di Bergamo.